Risotto alle Capesante

Risotto alle Capesante

Dosi per 2 persone:
_160 g di riso Arborio La Pila o Riso del Vo’ 
_8 capesante senza guscio
_8 piccole fettine di pancetta affumicata
_mezzo spicchio d’aglio
_2 cucchiai di cognac
_3 cucchiai olio alla nocciola
_sale, stecchini
_fumetto di pesce preparato con gli scarti del pesce (testa, lische, ecc.)
Preparazione:Risotto alle Capesante
Ho pulito l’aglio e schiacciato con il pestino.
Ho lavato le capesante, tolte da loro guscio e tamponate con carta assorbente per asciugarle.
Ho avvolto le capesante con le fettine di pancetta tenendole ferme con uno stecchino (che ho tolto dopo la cottura).
In una casseruola a 2 manici ho messo l’olio alla nocciola e ho fatto rosolare l’aglio e le capesante da ambo le parti.
Ho aggiunto il riso, bagnato con il cognac e lasciato sfumare a fiamma vivace.
Ho aggiunto il fumetto di pesce e portato a cottura il riso.
Ho presentato il risotto diviso in 4 parti con ognuna sopra i capesante (e una grossa al centro!).
Ricetta in collaborazione con la blogger: http://www.acquaefarina-sississima.com