Risotto alle Ciliegie

Risotto alle Ciliegie

Dose per 4 persone:

_350 g di riso Carnaroli La Pila o Riso del Vo’
_100 g di ciliegie (alcune serviranno per decorare il piatto)
_100 g di Asiago D.O.P.
_1 ciuffetto di rucola
_3 cucchiai di Olio evo
_1 spruzzata di cognac
_brodo vegetale

Preparazione:Risotto alle Ciliegie
Procedere alla classica base per il risotto, sul fondo mettere 3 cucchiai di Olio evo.

Versare i 350 g di riso Carnaroli La Pila, far vetrificare per poi versare il cognac; appena svaporato aggiungere il brodo vegetale che avremo avuto cura di tenere ben caldo.
Procedere alla cottura e aggiustiamo, se necessario di sale.
Il mio risotto alle ciliege dell’Etna, non vuole che le ciliege si sperdano nell’insieme, ma che mantengano la loro consistenza, ciò anche perchè il riso da me utilizzato è un riso Carnaroli La Pila che a differenza di altri ha un sapore che non deve mai essere coperto, ma associato per poterne assaporare la genuinità.

Quindi quando siamo a cottura mantechiamo il risotto aggiungendo contemporaneamente le ciliegie private dal nocciolo, la rucola “sforbiciata” e l’Asiago DOP a dadini, lasciamo riposare per alcuni minuti e impiattiamo presentando il risotto con alcune ciliegie a decorare e un filo d’Olio evo che con il suo caratteristico aroma renderà questo piatto una vera prelibatezza.

 

Ricetta in collaborazione con il blogger: http://www.lapulceeiltopo.it