Timballo di riso alle lenticchie

Timballo di riso alle lenticchie

Dosi per 4 persone:

_200 g di riso Vialone Nano La Pila o Riso del Vo’
_300 g di lenticchie precotte sgocciolate
_1/2 cipolla tritata fine
_salvia
_80 g di parmigiano o grana
_una bustina di zafferano
_1  bicchiere di vino bianco secco
_brodo vegetale
_2 cucchiai di olio extra vergine
_sale

Preparazione: Timballo di riso alle lenticchie

Fate appassire la cipolla con 1 cucchiaio di olio poi unite il riso e fatelo tostare, bagnate con il vino, fatelo sfumare e portate a cottura bagnandolo con un mestolo di brodo caldo alla volta.

Regolate di sale e cinque minuti prima di fine cottura unite lo zafferano poi fuori dal fuoco unite 2 cucchiaiate di parmigiano e mescolate.

Mentre  il riso cuoce insaporite le lenticchie con l’altro cucchiaio di olio e le foglie di salvia facendole andare a fuoco lento.

Regolate di sale.

Ungete una pirofila, stendetevi metà del riso, copritelo con le lenticchie private della salvia, cospargete con abbondante parmigiano, infine stendete il restante riso.

Spolverizzate con il parmigiano rimasto.

Passate in forno a 200° fino a quando la superficie sarà gratinata.

Ricetta in collaborazione con la blogger: http://blog.giallozafferano.it/ioeloro/